Viaggiamo con i nostri amici a quattro zampe! Consigli e curiosità

Petico informazione di servizio
Temporanea interruzione delle cremazioni nella sede di Reggio Emilia
22 luglio 2015
Cani e gatti convivenza
Come cane e gatto? La convivenza è possibile!
26 agosto 2015

Viaggiamo con i nostri amici a quattro zampe! Consigli e curiosità

In viaggio con gli animali

Chi possiede un animale, con l’avvicinarsi delle vacanze, inizia a chiedersi come poter fare per godersele con i propri amici a quattro zampe. Non sempre le mete prescelte hanno strutture adeguate, il trasporto talvolta può essere fonte di preoccupazione e spesso temiamo che i nostri animali possano patire gli spostamenti. Così muoversi in loro compagnia può trasformarsi in un problema. Per fortuna queste difficoltà sono solo apparenti e, con alcuni consigli e curiosità, sarà semplicissimo preparare la valigia anche per il vostro amico a quattro zampe!

  1. Scelta della meta: pensate che l’Emilia Romagna, seguita dalla Toscana e dalla Liguria,  è la regione con più spiagge attrezzate. Sono quasi quaranta gli stabilimenti pet friendly dove poter portare il vostro animale e godervi il mare e la spiaggia in sua compagnia. Un consiglio: telefonate prima di prenotare per assicurarvi che siano accettati animali di tutte le taglie. Se invece la vostra destinazione è all’estero ricordatevi che la Germania e l’Austria sono i paesi europei più pet friendly mentre Francia, Paesi Bassi e Inghilterra hanno delle regole leggermente più rigide. Conviene sempre informarsi per tempo!
  2. Viaggiare in macchina: l’automobile è il mezzo più utilizzato per trasportare gli amici a quattro zampe. Importantissimo però ricordarsi di portare sempre acqua fresca e croccantini e non lasciare mai l’animale in macchina durante le soste per evitare colpi di calore.
  3. Viaggiare in treno: con Trenitalia è ormai possibile viaggiare con il proprio amico pelosino! Gli animali di piccola taglia possono viaggiare gratis ma devono essere custoditi negli appositi trasportini, quelli di taglia grande invece avranno bisogno di un biglietto. Sui treni Italo i cani superiori ai 10 chili devono essere tenuti sempre al guinzaglio. Obbligatorio per tutti, il certificato di iscrizione all’anagrafe canina e il libretto sanitario da esibire per l’acquisto del biglietto e dal controllore durante il viaggio.
  4. Viaggiare in aereo: non tutte le compagnie accettano gli animali domestici. Conviene quindi informarsi non solo sulla possibilità ma anche per ricevere tutte le informazioni specifiche, dal peso massimo consentito alle dimensioni del trasportino.
  5. Consultare il veterinario: prima di mettersi in viaggio è sempre opportuno portare il vostro animale dal veterinario per un visita di controllo e perché sarà in grado di fornirvi tutte le risposte alle vostre domande per poter partire tranquilli e sereni.

Siete pronti per preparare la valigia e godervi la vacanza con il vostro amico a quattro zampe. Non ci resta che augurarvi buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *